COME NASCE IL LICEO SCIENTIFICO “DON LORENZO MILANI“?

Il progetto del Liceo Scientifico Sperimentale “Don Lorenzo Milani” parte da un programma tradizionale del liceo scientifico e si articola con l’aggiunta di diritto ed economia, informatica e seconda lingua (tedesco). Nel programma orario, inoltre, sono inserite lezioni curriculari di metodologia di studio, comunicazione efficace, cooperative learning e team building.
Il progetto altamente sperimentale utilizza una tecnologia 3.0 per l’attività didattica, tablet personale, lavagna interattiva multimediale e monitor touch 65”.
L’attività laboratoriale in classe e l’utilizzo delle più moderne tecniche di insegnamento e di apprendimento fanno del Liceo Scientifico Sperimentale “Don Lorenzo Milani” il fiore all’occhiello del Centro Studi Excol®, che ha concentrato in questo programma 26 anni di esperienza nel mondo dell’insegnamento e della formazione.
Il programma si distribuisce su 27 ore settimanali, dal lunedì al venerdì (settimana corta), dalle ore 8.10 alle ore 13.15, con due rientri pomeridiani (dalle 14.00 alle 16.00) e la possibilità di usufruire del servizio di doposcuola giornaliero dalle 14.00 alle 16.00. L’allievo seguirà un percorso personalizzato, alternato da lezioni di gruppo e lezioni individuali, esercitazioni guidate, compiti, verifiche e ore studio.
Al Liceo “Don Lorenzo Milani” l’allievo è al centro del processo formativo; il percorso è molto utile per acquisire, oltre alle competenze specifiche del percorso scolastico liceale, anche un metodo di studio efficace e le migliori strategie organizzative sia per la pianificazione dell’attività individuale che di gruppo. Nel programma del quinquennio sono previsti progetti speciali di orientamento e di valorizzazione delle attitudini personali per la scelta del percorso più adatto alle caratteristiche dell’allievo.